Evitiamo tutto ciò che possa ridursi a dare ‘un pesciolino’ piuttosto che una ‘canna da pesca’

In concreta attenzione a giustizia e coinvolgimento, a rispetto e trasparenza, opera per la difesa dei diritti fondamentali e cerca di garantirne il godimento a quante più persone possibili attraverso:

  • La formazione per un mondo solidale
  • Programmi di sensibilizzazione e di sostegno ad ogni forma di benessere, di lotta all’esclusione, ecc.
  • La promozione e sostegno per favorire fiducia ed auto determinazione fra bambini, giovani ed adulti svantaggiati
  • Il recupero degli abbandoni dell’ istruzione formale e non formale nella scuola
  • L’emancipazione delle donne in vista di un ruolo più consapevole ed attivo nella famiglia e nella sociètà
  • La mobilitazione di risorse finanziarie per la creazione e il finanziamento di attività generatrici di reddito
  • La fornitura di alloggio, alimentazione, istruzione e cure
  • II Contributo allo sviluppo di forme di mercato equo e solidale.

Please Sound, per conseguire gli scopi istituzionali, in rete con individui ed enti pubblici e privati, sviluppa la sua azione attraverso:

1

  • L’organizzazione di eventi (concorsi, seminari, dibattiti, manifestazioni di beneficenza, ecc.) per diffondere conoscenza ed aprire il cuore nei confronti degli ultimi.
  • L’accompagnamento e l’aiuto all’ inserimento sociale
  • L’ascolto, il sostegno e l’assistenza morale e professionale per la difesa dei diritti
  • L’inserimento e l’avviamento lavorativo
  • La raccolta e la distribuzione di generi di prima necessità
  • L’accompagnamento scolastico e la formazione degli adulti
  • Il trasporto di persone in difficoltà
  • L’accoglienza e la cura di bambini, adulti ed anziani soli e comunque bisognosi di attenzione
  • La raccolta fondi per il finanziamento dei suoi progetti.

2

Attività  finanziate e/o in fase di finanziamento: 
(per Donazioni ed Adozioni consulta la pagina Come aiutare)

3

Sostegno a distanza – SAD – a vantaggio di:

  • Bambini che vivono in famiglia povere
  • Bambini che vivono in Casa – Famiglia,
  • Centri di studio nei villaggi per  ovviare a carenze personali o del Sistema Scolastico
  • Centri di formazione per donne, che mira a dare protezione, e a renderle autosufficienti e capaci di pubbliche relazioni
  • “Aggiungi un posto in classe”: un dono degli Studenti  italiani per i coetanei dell’India
  • Attività di sviluppo e di reddito
  • Per Adozioni consulta la pagina Adozioni

Qualche pillola dal passato…

Fino al 2015

ITALIA

-Attività di sostegno allo studio

Tamil Nadu (Kalvarayan Hills – Sud Est India)

-Alfabetizzazione delle donne, formazione di gruppi di reciproco aiuto, sviluppo di tecniche ed attività artigianali

-Sensibilizzazione e prevenzione da HIV/AIDS

-Promozione della salute e dell’ educazione sessuale, formazione delle donne ai mestieri di sartoria; sostegno scolastico in favore dei bambini dei villaggi

Grazie ai fondi Otto per Mille della Chiesa Evangelica Valdese (Unione delle Chiese Metodiste e Valdesi) è stato acquistato uno scuolabus per bambini tribali e non solo che vivono nel territorio delle Kalvarayan Hills.Lo scuolabus permette ai bambini e alle donne, che abitano in villaggi distanti fra loro anche più di 30 km, di frequentare i corsi scolastici e/o di istruzione professionale organizzati a Pulluvapady, Thalveniur, Pondicherry.

Fino al 2013

ITALIA
Fornitura di generi di prima necessità a Casa Circondariale

MYSORE (Karnataka, Sud India)
Alfabetizzazione delle donne, formazione di gruppi di reciproco aiuto, sviluppo di tecniche ed attività artigianali, sostegno a forme di microcredito.

VELUGODU (Andra Pradesh, India centrale)
Primo soccorso sanitario, promozione della salute e dell’ educazione sessuale, formazione delle donne ai mestieri di sartoria; sostegno scolastico in favore dei bambini dei villaggi, formazione infermieristica.

KOLAR (Karnataka, Sud India)
Centro di assistenza e cura per HIV/AIDS, sensibilizzazione e prevenzione da HIV/AIDS in molti villaggi , consultorio medico, fornitura di pannelli solari e depuratori di acqua a vantaggio di Casa famiglia per bambine in difficoltà.

ANGAMALY (Kerala- Sud India)
Alloggio, cibo, cure e strumenti parasanitari per Nonnine nullatenenti, play garden per il Kids care

JHARKAND (Ranchi, Nord India)
Contributo per l’arredo della prima scuola realizzata per bambini tribali.

Aprile 10, 2014

Distribuzione di Uova Pasquali Solidali

presso privati e nelle scuole di Macerata per la realizzazione del progetto “la nostra Scuola per il Tuition Center di Poonthura” (Hanno partecipato: IIS Mattero Ricci, Liceo Classico G. Leopardi, ITC Gentili, Liceo Artistico Cantalamessa, Scuola Media Dante Alighieri, Liceo pedagogico di Cingoli)

Aprile 10, 2014
Ottobre 10, 2013

Pizzata per la solidarietà

This is Timeline description, you can change me anytime click here

Ottobre 10, 2013
Luglio 6, 2013

Per conoscersi e collaborare: Incontro con suor Mary Kutty

c/o B&B Gli antichi gelsi, Treia (MC). Per saperne di più

Luglio 6, 2013
Dicembre 19, 2012

Cena di beneficenza

presso il Park Hotel di Pollenza (MC)

Dicembre 19, 2012
  • 29 maggio 2014 – “Solidarietà che cos’è, chi ha di più dà a chi non ha”: Concorso per gli studenti di Scuola Superiore di 2°grado.
  • 2012 & 2013 – Concorso (per liceo) “Conoscere l’India delle masse”
  • 13 Novembre 2012 – Viaggiando attraverso l’India. Documentari fotografici del Dott. S. Di Franza
  • 29 Novembre 2012 – L’india fra cultura e religione. Relatore Dott. Armando Zappolini3 Dicembre 2012 – L’India: un paese a due velocità. Mutamenti socio-culturali ed infrastrutture; divario tra le diverse aree del Paese, tra città e campagna. Relatori Dott. Alessandro. Cipriano e Dott. Matteo Ferrucci.
Marzo 9, 2014

“Dalla fibra al filo: un arcolaio per tutti”

Museo della Tessitura, Macerata.  Per saperne di più

Marzo 9, 2014
Maggio 11, 2013

Anniversario fondazione di Please Sound

Primo anniversario della fondazione di Please Sound con Tara Gandhi.  Per saperne di più

Maggio 11, 2013
Novembre 25, 2013

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Aula Magna Università, Piazza della Libertà, Macerata.  Per saperne di più

Novembre 25, 2013